Programmazione annuale

 

Classi Quarte

 

a.s.  2005-2006

 

ITALIANO

 

U.d.A n1

 

L’interazione comunicativa in contesti diversi.

 

Obiettivi formativi

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere  e interpretare la realtà naturale e sociale.

Sviluppare la capacità di confronto interpersonali, di cooperazione in diversi contesti e di rispetto delle regole.

 

Obiettivi Specifici di apprendimento

 

Prestare attenzione in situazioni comunicative orali diverse.

Usare registri linguistici diversi in relazione con il contesto.

Riflettere sulle interazioni tra testo e contesto.

 

 

U.d.A n2

 

La lettura per comprendere e conoscere.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere  e interpretare la realtà.

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico.

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive.

 

O.S.A.

 

Utilizzare tecniche di lettura con silenziosa con scopi mirati.

Leggere ad alta voce in maniera espressiva testi di vario tipo.

Cogliere le caratteristiche strutturali in testi narrativi, espositivi, descrittivi, regolativi.

 

U.d.A n3

 

La scrittura creativa.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere  e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Manipolare semplici testi in base a un vincolo dato.

Elaborare in modo creativo testi di vario tipo.

Realizzare giochi grafici,fonici e semantici.

 

U.d.A n4

 

La struttura della frase

 

O.F.

 

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

 

O.S.A.

 

Riconoscere in un testo la frase semplice e individuare i rapporti logici tra le parole che la compongono e veicolano senso.

Espandere la frase semplice mediante l’aggiunta di elementi di complemento.

 

 

U.d.A n5

 

Dentro la parola

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

O.S.A.

 

Ampliare il patrimonio lessicale a partire da testi e contesti d’uso.

Individuare le relazioni di significato tra le parole.

Operare modifiche sulle parole.

 

U.d.A n6

 

Scrivere per raccontare.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere  e interpretare la realtà naturale e sociale.

Sviluppare la capacità di confronto interpersonali, di cooperazione in diversi contesti e di rispetto delle regole.

 

O.S.A.

 

Produrre testi scritti coesi e coerenti per raccontare esperienze personali o altrui.

Elaborare in modo creativo testi di vario tipo.

Utilizzare strategie di scrittura adeguate al testo da produrre.

Pianificare un testo scritto.

 

U.d.A n7

 

Il testo poetico

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere  e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Comprendere e utilizzare la componente sonora dei testi e le figure di suono nei testi espressivo-poetici.

Conoscere e utilizzare alcune figure di significato: onomatopea, similitudine, metafora.

Memorizzare per recitare.

 

U.d.A n8

 

Le categorie grammaticali.

 

O.F.

 

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

 

O.S.A.

 

Conoscere le parti del discorso e le categorie grammaticali.

Operare modifiche sulle parole.

Usare e distinguere i tempi verbali.

 

 

 

MATEMATICA

 

U.d.A n1

 

Le relazioni tra i numeri naturali.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Riconoscere e costruire relazioni tra numeri naturali (multipli, divisori, numeri primi …).

Rappresentare i numeri sulla retta numerica.

 

U.d.A n2

 

I numeri decimali e le frazioni.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Leggere e scrivere numeri naturali e decimali consolidando la consapevolezza del valore posizionale delle cifre.

Confrontare e ordinare numeri decimali e operare con essi.

 

 

U.d.A n3

 

I sistemi di misura.

 

O.F.

 

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

 

O.S.A.

 

Misurare lunghezze.

Comprendere la “convenienza” a utilizzare unità di misura convenzionali e familiarizzare con il sistema metrico decimale.

 

U.d.A n4

 

Elementi di geometria piana.

 

O.F.

 

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

 

O.S.A.

 

Usare, in contesti concreti, il concetto di angolo.

Esplorare modelli di figure geometriche; costruire e disegnare le principali figure geometriche esplorate.

 

  

U.d.A n5

 

Indagini e rappresentazioni grafiche.

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

 

O.S.A

 

Consolidare la capacità di raccolta dei dati e distinguere il carattere qualitativo da quello quantitativo.

 

U.d.A n6

 

Risoluzioni di problemi.

 

O.F.

 

Individuare le diverse situazioni problematiche sviluppando la capacità di formulare ipotesi e di individuare gli elementi utili alla risoluzione.

 

O.S.A

 

Partendo dall’analisi di un testoni un problema, individuare le informazioni necessarie per raggiungere un obiettivo, organizzare un percorso di soluzione e realizzarlo.

 

U.d.A n7

 

Calcolo del perimetro e della superficie

 

O.F.

 

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

O.S.A

 

Determinare in casi semplici perimetri, aree e volumi delle figure geometriche conosciute.

 

 

U.d.A n8

 

Risoluzioni di problemi con dati inutili, mancanti , sovrabbondanti…

 

O.F.

 

Individuare le diverse situazioni problematiche sviluppando la capacità di formulare ipotesi e di individuare gli elementi utili alla risoluzione.

 

 O.S.A

 

Partendo dall’analisi di un testoni un problema, individuare le informazioni necessarie per raggiungere un obiettivo, organizzare un percorso di soluzione e realizzarlo.

 

 

 

SCIENZE

 

U.d.A

 

Gli esseri viventi.

 

O.F.

Identificare la cellula come unità di base di tutti i viventi.

Conoscere le relazioni alimentari tra gli organismi.

Conoscere le principali degli organismi appartenenti ai Regni Animali, Piante e Funghi.

 

O.S.A

 

Indicare esempi di relazione degli organismi viventi con il loro ambiente.

Riconoscere le strutture fondamentali degli animali.

Descrivere il ciclo vitale di una pianta.

 

U.d.A

 

Caldo e freddo.

 

O.F.

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizioni di abilità specifiche.

 

O.S.A

 

Differenza tra calore e temperatura.

Come si propaga il calore.

Effettuare esperimenti su fenomeni legati al cambiamento di temperatura.

 

 

U.d.A n3

 

L’acqua intorno a noi.

 

O.F.

 

Osservazione dei fenomeni legati al ciclo dell’acqua: verifica attraverso esperimenti di laboratorio, dei cambiamenti di stato dell’acqua. Attività di ricerca e di analisi delle relazioni uomo ambiente.

 

O.S.A.

 

Determinare il volume dell’acqua connesso alle diverse utilizzazioni domestiche.

Indicare esempi di relazioni degli organismi viventi con il loro ambiente.

 

U.d.A n4

 

La corrente.

 

O.F.

 

Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo-ambiente.

Individuare le diverse situazioni problematiche sviluppando la capacità di sviluppare ipotesi e individuare gli elementi utili alla risoluzione.

 

O.S.A.

 

Conoscere le fonti di energia principali.

Indicare le misure di prevenzione e di intervento per i pericoli delle fonti di calore e di energia elettrica.

 

 

 

ARTE E IMMAGINE

 

 

U.d.A. n1

 

Cultura e tradizione nella festa di Halloween.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Individuare le molteplici funzioni che l’immagine svolge da un punto di vista sia informativo che emotivo.

 

 

U.d.A n2

 

Il ritratto di un amico immaginario.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

O.S.A.

 

Rielaborare, ricombinare e modificare creativamente disegni e immagini.

 

 

U.d.A n3

 

Composizioni per Natale.

 

O.F.

 

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

 

O.S.A.

 

Utilizzare tecniche artistiche tridimensionali e bidimensionali su supporto di vario tipo.

 

U.d.A n4

 

Mosaici colorati.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

O.S.A.

 

Rielaborare, ricombinare e modificare creativamente disegni e immagini, materiali d’uso per produrre immagini.

 

U.d.A n5

 

Una sfilata per Carnevale.

 

O.F.

 

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

 

O.S.A.

 

Osservare e descrivere in maniera globale un’immagine.

 

U.d.A n6

 

Percorsi mussali sull’acqua.

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

 

O.S.A.

 

Analizzare, classificare e apprezzare i beni del patrimonio artistico- culturale del proprio territorio.

 

U.d.A n7

 

Vita quotidiana a Potenza.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare,comprendere e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Esprimere e comunicare mediante tecnologie multimediali.

 

 

U.d.A n8

 

Viaggio alla scoperta dell’Italia.

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

 

O.S.A.

 

Analizzare, classificare e apprezzare i beni del patrimonio artistico-culturale del proprio territorio.

 

 

 

SCIENZE MOTORE E SPORTIVE

 

 

U.d.A n1

 

Combinazione e coordinazione motoria

 

O.F.

 

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’ esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

 

O.S.A.

 

Eseguire semplici composizioni e/o progressioni motorie, utilizzando un ampia gamma di codici espressivi.

 

U.d.A n2

 

Giochi con piccoli attrezzi e altri materiali

 

O.F.

 

Acquisire la capacità di osservare, descrivere, rappresentare la realtà utilizzando specifici linguaggi disciplinari.

 

O.S.A.

 

Utilizzare efficacemente la gestualità finomotoria con piccoli attrezzi codificati e non nelle attività ludiche, manipolative , grafico-pittoriche.

  

 

U.d.A n3

 

Movimento e benessere fisico

 

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’ acquisizione di linguaggi specifici.

 

 

O.S.A.

 

Riconoscere il rapporto tra movimento e benessere fisico. Assumere comportamenti igienici e salutistici.

 

 

U.d.A n4

 

Giochi di movimento polivalenti

 

O.F.

 

Sviluppare la capacità di confronto interpersonale, di cooperazione in diversi contesti e di rispetto delle regole.

 

O.S.A.

 

Cooperare nel gruppo, confrontarsi lealmente, anche in competizione con i compagni

 

 

U.d.A n5

 

Verso il gioco sportivo

 

O.F.

 

Individuare le diverse situazioni problematiche sviluppando la capacità di formulare ipotesi e di individuare gli elementi utili alla risoluzione.

 

O.S.A.

 

Eseguire movimenti precisati e adattarli a situazioni esecutive sempre più complesse.

 

U.d.A n6

 

Verso il gioco sportivo

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità al rapporto di collaborazione con gli altri, al rispetto delle regole e al rispetto dell’ ambiente.

 

O.S.A.

 

Svolgere un ruolo attivo e significativo nelle attività di gioco-sport individuale e di squadra.

Mettere in atto comportamenti di autonomia, autocontrollo, fiducia in sé. 

 

U.d.A n7

 

Il gioco sportivo

 

O.F.

 

Sviluppare la capacità di confronto interpersonale di cooperazione in diversi contesti e di rispetto delle regole

 

O.S.A.

 

Rispettare le regole dei giochi.

 

U.d.A n8

 

Giochi destrutturati

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità al rapporto di collaborazione con gli altri, rispetto delle regole e dell’ ambiente.

 

O.S.A.

 

Cooperare all’ interno di un gruppo.

Interagire positivamente con gli altri.

 

 

MUSICA

 

 

U.d.A n1

 

Pratiche sociali della musica.

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

O.S.A.

 

Cogliere le funzioni della musica in brani di musica per danza, gioco, lavoro, cerimonia, varie forme di spettacolo, pubblicità.

 

 

U.d.A n2

 

Musica e multimedialità.

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

 

O.S.A.

 

Riconoscere le componenti antropologiche della musica: contesti, pratiche sociali, funzioni.

 

 

U.d.A n3

 

Natale nel mondo.

 

O.F.

 

Cogliere la varietà e l’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

 

O.S.A.

 

Conoscere canti appartenenti al repertorio popolare e colto di vario genere e provenienza.

 

 

U.d.A n4

 

I rumori della musica.

 

O.F.

 

Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo ambiente.

 

O.S.A.

 

Coglier i più immediati valori espressivi delle musiche ascoltate, traducendoli con la parola, l’azione motoria, il disegno.

 

 

U.d.A n5

 

Giochi di ritmo.

 

O.F.

 

Favorire la propria crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

O.S.A.

 

Conoscere gli elementi di base del codice musicale (ritmo,melodia, timbro, dinamica, armonia..)

 

U.d.A n6

 

Musica sull’acqua.

 

O.F.

 

Osservare leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo ambiente.

 

O.S.A.

 

Conoscere gli elementi di base del codice musicale (ritmo,melodia, timbro, dinamica, armonia..)

 

 

U.d.A n7

 

Musica e pubblicità.

 

O.F.

 

Favorire la propria crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

O.S.A.

 

Riconoscere le componenti antropologiche della musica: contesti, pratiche sociali, funzioni.

 

 

U.d.A n8

 

Musica popolare.

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

 

O.S.A.

 

Eseguire e ascoltare canti popolari.

 

 

STORIA

 

 

 

U.d.A n1

 

Dalla preistoria alla storia: civiltà e cultura

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

 

O.S.A.

 

Conoscere e usare i termini specifici del linguaggio disciplinare.

Riflettere sui fattori determinanti nel passaggio dall’uomo preistorico all’uomo storico nelle civiltà antiche.

 

U.d.A n2

 

Le grandi civiltà fluviali.

 

O.F.

 

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

Individuare le diverse situazioni problematiche sviluppando la capacità di formulare ipotesi e individuare gli elementi utili alla risoluzione.

 

O.S.A.

 

Individuare gli elementi di contemporaneità, diacronici e di durata.

Collocare nello spazio gli eventi..

Conoscere e approfondire alcuni aspetti relativi alle grandi civiltà dell’Antico Oriente.

 

U.d.A n3

 

Le civiltà sul mare.

 

O.F.

 

Osservare leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo ambiente.

Individuare le diverse situazioni problematiche sviluppando la capacità di formulare ipotesi e individuare gli elementi utili alla risoluzione.

 

O.S.A.

 

Individuare gli elementi di contemporaneità, diacronici e di durata nei quadri di civiltà.

Collocare nello spazio gli eventi.

Conoscere e approfondire alcuni aspetti relativi alle grandi civiltà del Mediterraneo.

 

U.d.A n4

 

Miti e leggende di popoli antichi.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

O.S.A.

 

Leggere e utilizzare testi di mitologia e di epica relativi alle civiltà dell’ Antico Oriente.

 

 

 

U.d.A n5

 

L’antica civiltà lucana.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

 

 

O.S.A.

 

Leggere e utilizzare testi di mitologia e di epica relativa alle civiltà lucana.

  

 

 

GEOGRAFIA

 

 

U.d.A n1

 

Lo studio e la rappresentazione del territorio.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici.

Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo-ambiente.

 

O.S.A.

 

Conoscere e usare carte geografiche, conoscere fattori  elementi e zone climatiche.

Conoscere e rappresentare rilievi.

 

U.d.A n2

 

Il mare e le coste

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici

 

 

O.S.A.

 

Conoscere la morfologia, l’idrografia, il clima, gli elemento fisici e antropici di ciascun paesaggio geografico italiano.

Conoscere lo spazio economico e le risorse italiane.

 

U.d.A n3

 

Montagne e colline.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici

Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo-ambiente.

 

O.S.A.

 

Conoscere la morfologia, l’idrografia, il clima, gli elemento fisici e antropici di ciascun paesaggio geografico italiano.

Conoscere lo spazio economico e le risorse italiane.

 

U.d.A n4

 

Fiumi laghi e pianure.

 

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici

Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo-ambiente.

 

O.S.A.

 

Conoscere la morfologia, l’idrografia, il clima, gli elemento fisici e antropici di ciascun paesaggio geografico italiano.

Conoscere lo spazio economico e le risorse italiane.

 

 

U.d.A n5

 

La nostra Italia.

 

O.F.

 

Favorire la personale crescita culturale, promuovendo lo sviluppo delle conoscenze e delle abilità disciplinari e l’acquisizione dei linguaggi specifici

Osservare, leggere e interpretare la realtà cogliendo le relazioni uomo-ambiente.

 

 

O.S.A.

 

Riconoscere e interpretare simboli convenzionali.

Conoscere alcune regioni italiane. 

 

 

 

TECNOLOGIA E INFORMATICA

 

 

U.d.A n1

 

Le mappe concettuali.

 

 

O.F.

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

 

 

O.S.A.

 

 

Approfondire ed estendere l’impegno della videoscrittura.

Utilizzare semplici algoritmi per l’ordinamento e la ricerca.

 

U.d.A n2

 

Il museo virtuale.

 

 

O.F.

 

Utilizzare linguaggi e codici diversi per analizzare, comprendere e interpretare la realtà naturale e sociale.

 

 

O.S.A.

 

 

Utilizzare semplici algoritmi per l’ordinamento e la ricerca.

 

 

U.d.A n3

 

Il logo.

 

O.F.

 

 

Assumere atteggiamenti di disponibilità ad apprendere, di ricerca e di spirito critico verso le diverse forme di conoscenza.

Favorire lo sviluppo di attività metacognitive attraverso la costruzione e l’utilizzo di modelli e schemi.

 

 

O.S.A.

 

Utilizzare semplici algoritmi per l’ordinamento e la ricerca.

 

 

 

INGLESE

 

U.d.A n1

 

La ricorrenza di Halloween.

 

 

O.F.

 

Cogliere la varietà e la ricchezza dell’esperienza umana nella sua dimensione spazio-temporale.

 

O.S.A.

 

Rilevare diversità culturali.

Conoscere tradizioni, festività e caratteristiche culturali di un paese straniero.

Riflettere sulla lingua: Be, Present Simple.

 

U.d.A n2

 

La voce e il corpo per comunicare.

 

 

O.F.

 

Comunicare ricorrendo a diverse forme di linguaggio.

 

O.S.A.

 

Interagire in brevi scambi dialogici monitorati dall’ insegnante.

  

 

U.d.A n3

 

 

Alla scoperta del mondo usando i cinque sensi.

 

O.F.

 

Sviluppare la capacità di confronto interpersonale.

 

O.S.A.

 

Descrivere oralmente sé e i compagni  utilizzando un lessico conosciuto.

Riflettere sulla lingua: uso di can

 

U.d.A n4

 

Il compleanno.

 

 

O.F.

 

Osservare la realtà cogliendo le relazioni uomo ambiente.

 

 

O.S.A.

 

Lessico relativo al tempo atmosferico, giorni, anni, mesi, stagioni.

Riflettere sulla lingua: uso di  when, where.

 

Chiudi questa finestra